Read this page in english

Armi e bagagli
"Mercato internazionale
rievocazione storica"


Vincitore edizione 2006
"Premio Italia Medievale"
sezione "Gruppi storici"

Il nostro gruppo
L’associazione rievoca contesti
di vita quotidiana, civile e militare,
di una "compagnia di ventura"
italiana, virtualmente attiva
nella seconda metà del XV secolo.

Ideale teatro d’azione è il turbolento
panorama politico ed economico
che condusse all’affermazione
delle realtà municipali su quelle
dell’antico castrum; ciò fu
possibile, non ultimo, anche grazie
alla sete di gloria dei tanti uomini che scelsero il "mestiere delle armi"
come proprio stile di vita.
Per quanto è possibile,
ci sforziamo di riportare alla luce
parte di quel mondo.

Cosa offriamo
Un piccolo spaccato di STORIA
VIVA, dove cultura e coinvolgente
intrattenimento del pubblico
operano in naturale sinergia.

Studiosi di storia, semplici
interessati, o qualunque persona
in cerca di un evento diverso
ed originale, possono al contempo
vivere un’esperienza emozionante,
guardando spalla a spalla da
una finestra aperta su di un’era
che ha segnato la nostra società
in maniera indelebile.

Le nostre attività
Lo studio degli aspetti
socio-culturali, civili e militari
dell’epoca umanistica, ci consente
di impegnarci con successo
in molteplici attività, modulabili
in relazione al contesto rievocativo:

  • Dimostrazioni di scherma,
    attraverso duelli o scontri di massa
    non simulati;

  • Allestimento
    di un accampamento, animato
    dallo svolgimento di ogni
    incombenza connessa alla vita
    militare, quale l’addestramento
    e la vestizione degli "homini
    d’arme", la preparazione dei pasti,
    le attività artigianali ed i momenti
    di svago;

  • Accoglienza, scorta
    ed intrattenimento del pubblico
    all’interno di musei, rocche
    e castelli (vita di guarnigione,
    allestimento di sale d'armi,
    partecipazione a cene e banchetti);

  • Collaborazione
    per la realizzazione di workshops
    tematici, convegni e dibattiti;

  • Iniziative didattiche in scuole
    e circoli culturali.

  • Tutto ciò che lo spettatore
    può osservare è frutto
    di accurata ricerca
    e documentazione;
    così il vestiario,
    gli equipaggiamenti militari,
    la stessa oggettistica, tendono
    ad essere una fedele riproduzione
    di reperti archeologici (museali
    o facenti parte di collezioni private)
    e le nostre attività ripropongono
    gesti un tempo usuali, ricavati
    da testi ed iconografie coevi
    al periodo rievocato.

    L’associazione può fregiarsi
    di significative collaborazioni
    con enti, Pro Loco, musei,
    riviste specializzate
    (es: Focus , Mondadori Editore), nonchè emittenti televisive.

    Vuoi ricevere la nostra newsletter sugli aggiornamenti del sito?
    Inviaci una mail con oggetto 'Newsletter' all'indirizzo info@compagniapugnalespada.it